MoneyFarm Opinioni 2018: Recensioni

Il trading azionario è basato sull’acquisto e vendita di azioni quotate in Borsa, almeno nella sua versione più semplice (non la più conveniente per il trader, ovviamente).Questo tipo di trading si basa chiaramente sulla conoscenza approfondita dei meccanismi di base di funzionamento della Borsa ma anche sulla conoscenza specifica dei singoli titoli.

Per una situazione simile io ho richiesto al cliente euro. Nel frattempo possono incassare i dividendi distribuiti dalla società e possono, volendo, partecipare anche alle assemblee societarie, anche se questo non succede quasi mai. E non tutti i broker, anche se parliamo esclusivamente dei migliori, sono adatti a questo scopo. E poi potete cominciare solo con euro.

Scarica subito GRATIS lo special Report

(emm) Esasperato dai costi esagerati del mio precedente commercialista (nothing personal), negli ultimi due mesi mi sono messo a cercare un’alternativa sensata. Su circa euro di fatturato lordo annuo, finiva che all’esoso di cui sopra versavo oltre il 6% dei miei guadagni. E, pure, Lui si bullava di avere dei costi “normali, perchè tutti gli altri .

Ecco il percorso che abbiamo messo a punto per chi si accinge a muovere i primi passi in questo settore:. La scelta del broker è, sicuramente, un aspetto profondamente importante se vuoi fare trading online in maniera vincente. Il broker mette a disposizione una piattaforma di trading che deve essere efficace sotto ogni punto di vista.

Inoltre consigliamo di valutare anche la regolamentazione ottenuta dal broker che deve essere di un ente qualificato europeo. Inutile dire che le piattaforme di trading che seguono sono tutte di eccellente livello e, ovviamente, regolamentate da organi di vigilanza europei e registrate dalla Consob. Grazie a questa piattaforma è possibile sperimentare il trading online senza rischiare assolutamente nulla. Questo ottimo broker offre anche una sezione didattica con guide, tutorial e approfondimenti per poter imparare a fare trading sulle opzioni binarie in maniera professionale.

La qualità eccellente della sua piattaforma di trading ne fa uno dei nostri preferiti per investire nel trading in opzioni binarie. Iq Option mette a disposizione gratuitamente una piattaforma demo illimitata e senza vincoli con cui è possibile fare tutti gli esperimenti necessari e raggiungere un livello accettabile di esperienza.

Se si decide di operare con denaro reale, è possibile effettuare un deposito di appena 10 euro. Anche questa caratteristica è particolarmente apprezzata dai trader principianti perché consente loro di cominciare praticamente senza rischi. In effetti molto spesso è il broker a fare la differenza tra chi guadagna e chi perde. Il nostro consiglio è proprio quello di diffidare da chi promette facili guadagni e consigliamo, invece, un approccio professionale per evitare di perdere i propri soldi.

Investire nei mercati finanziari è una cosa seria e la nostra priorità deve essere quella di difendere il capitale e acquisire le competenze necessarie per poter generare un rendimento. Con questo vogliamo dire che investire nel trading online sia una cosa alla portata i tutti: Il trading, infatti, è la soluzione ideale per chi vuole investire i propri soldi senza dover passare per un intermediario che, come ben sappiamo, è molto difficile che possa fare i nostri interessi.

Le società finanziarie che gestiscono i soldi per conto terzi li investono senza tenere troppo conto delle esigenze del cliente e molto spesso anche in modo disonesto.

Il denaro viene, solitamente, messo in una specie di fondo e investito per tutti uguali. Inoltre i fondi di investimento applicano elevatissime commissioni che azzerano i pochi guadagni generati. Il grande successo che ha avuto il trading online è dovuto anche a questo motivo , ossia alla possibilità di investire il proprio denaro in totale autonomia senza dover rendere conto a nessuno e soprattutto senza subire perdite dovute a pratiche scorrette.

In questo modo sta alla bravura del trader riuscire a guadagnare con i mercati finanziari. Il Forex Foreign Exchange Market è un mercato monetario interbancario o tra altri broker. I volumi che vengono scambiati in questo mercato sono enormi ed eccedono i 4. A partire dal le valute delle nazioni maggiormente industrializzate divennero più liberamente fluttuanti essendo spinte dalla forza di domanda e offerta ed essendo meno legate rispetto alle riserve auree.

Negli anni 70 gli speculatori iniziarono ad accrescere il loro potere. Il forex moderno , come lo intendiamo noi, è dovuto al fatto che esista internet ed i personal computer.

Gli scambi ora avvenivano anche tra diversi continenti e tra diversi fusi orari. Ci fu il boom degli agenti di borsa, persone che scambiavano capitali in delle sale operative che contenevano schermi mostranti le variazioni di prezzo. Ora con i broker e le piattaforme online, il mercato forex è diventato accessibile a tutti. Seguono poi la classifica la Sterlina, il Dollaro australiano e il Franco svizzero. Va detto che fare trading sul forex è una delle cose che appassiona di più i trader. Chiunque si appresti a giocare in borsa prima o poi si cimenterà con le valute in quanto in questo settore i soldi in ballo sono davvero molti.

Inoltre, è sempre possibile usufruire del servizio gratuito di consulenza generale. Si tratta di una somma alla portata di chiunque voglia investire denaro e che permette, almeno per i primi tempi, di scoprirsi e rischiare il meno possibile. I costi di Moneyfarm sono tra i più bassi del mercato, e questo è un altro punto di forza di questo consulente online: Non ci sono altri costi: La risposta a questa domanda, del tutto legittima, è alquanto varia.

Sul proprio sito ufficiale, Moneyfarm riporta un totale di 6 portafogli , eccone i rendimenti per ognuno: Vantaggi di Moneyfarm, opinioni positive ed esperienze L'indipendenza e la trasparenza sono i due principali punti di forza di questo consulente finanziario. Aver eliminato qualunque costo di commissione e aver lasciato la sola spesa dell'abbonamento permette a Moneyfarm, di fatto, di essere indipendente, in quanto la slega dal guadagno sull'investimento singolo.

La questione diventa delicata soprattutto per quanto riguarda i compensi… come avete scritto voi, se ne vedono di tutti i colori. Io sono specializzato nel payroll, ed ho collaborato con diversi studi sempre a Milano http: Non è semplice affrontare e soprattutto risolvere tutte le problematiche che le imprese hanno, in una realtà grande e competitiva come Milano per me che vengo dalla provincia del sud italia….

Voi quando avete cominciato a praticare la professione? Avete iniziato con una studio da libero professionista o lavorate presso altri? Soprattutto, alla fine, che commercialista hai scelto? Voi non avete idea del lavoro che ci sta dietro a una contabilità semplificata. Decine e decine di fatture non corrette con codici fiscali errati, mancanti, fatture internazionali, intracomunitarie.

Mi sono casualmente imbattuto in questa lunga e per molti versi interessante discussione. Spero che ne capiate il senso. Chi vi parla è un consulente che opera sul territorio milanese, ricco di tali figure e quindi con un alto livello di competitività che purtroppo ultimamente insiste troppo ed esclusivamente sul prezzo.

Dove la mettiamo la qualità e la precisione delle prestazioni? La possibilità di indirizzare in maniera corretta e strategica le aziende? Ho letto con piacere i diversi commenti e ritengo impossibile che si possa generalizzare un costo contabilità in base a fatturato o nro fatture e chi lo fa è poco imprenditore di se stesso.

Il Commercialista è il professionista delle imprese, è colui che sa consigliare i progetti di impresa, trova i break even point, ecc e non è pensabile che un commercialista con un input di due semplici dati di fatturato Personalmente ho iniziato con niente in tasca e quindi non potendo permettermi di spendere su software, uffici, impiegate ho ripiegato tutto su me stesso.

Produco personalmente il software gestionale di contabilità che oggi non cambierei neanche con il miglior sotware gestionale per commercialisti , lavoro da casa, lavoro da solo costi studio ridotti al minimo sindacale.

Gestisco circa 90 ditte dalla piccolissima fino alla abbastanza grande tariffe annuali da min euro per anno a max La mole di lavoro totale è enorme, ma il cavallino di battaglia è la produttività del gestionale.

Questo gestionale oltre a smaltire molto velocemente il lavoro da fare, mi dice anche le ore impiegate per ogni cliente e per cosa sono state impiegate, quando, perchè, ecc. Grazie a questo gestionale è impossibile pensare a gestioni contabili in semplificata da euro tutto incluso con due semplici dati.

Poi tutto incluso cosa? Tutto, tutto, tutto, il prevedibile e il non prevedibile? La spesa non è mai cara se questa mi permette di avere dei benefit grazie alla spesa stessa. Ad esempio quanto costa ad un imprenditore la mancata consegna al commercialista di una spesa da registrare? Certamente è un guadagno in quanto spendo 50 ma risparmio oltre la cifra spesa.

Il bilancio complessivo di tutte le mie imprese in gestione è Ha generato acquisti vari per 8. Ci sono quindi circa 3. Io non valuto la mia parcella complessiva annuale come costo, ma la considero come investimento delle mie imprese e le imprese devono globalmente risparmiare grazie al mio lavoro un importo complessivo superiore alla mia spesa annuale. Certo qualcuno ha beneficiato di più, altri di meno, ma tutti hanno avuto un rientro documentabile, salvo quelli dove la loro contabilità è veramente ai minimi termini.

Anche voi imprenditori che avete bisogno dei commercialisti, pensate prima di tutto quanto siete importanti e professionali nel vostro lavoro e fatevi pagare dai vostri clienti per quello che valete voi e non per quello che vale il vostro concorrente che si svende.

Certo è difficile farlo comprendere al cliente, ma il tempo vi darà ragione se durante il tempo senza lavoro penserete a cosa fare per potervi distinguere dai concorrenti e farvi apprezzare. Se qualcuno vuole un preventivo il mio è sempre su misura. Hallo, Sie müssen die Finanzierung. Hier ist seine E-Mail: Buongiorno, Avete bisogno di un finanziamento. David Morata ho ricevuto un prestito di Ecco la sua posta elettronica: Patrizia Buonasera, curiosa coincidenza.

Ma gave notado che impufetarse col talian costa sai meno che impufetarse col gnoco? Un ponto de diferenzija no xe miga mal. Mi e vedova nigeriana ulma de pila femo consorzio con fenomeno de , parti uguali, lui te presta do cubi e mezo e mi ghe meto vizin un euro, Dopo con santo comodo e in modiche rate mensili ti te ghe torni un euro a lui e do cubi e mezo a mi la vedova ghe lo spiego mi come che funzia.

Solo che la vedova la xe malfidente e me disi che devo chiederte el codice per entrar in tuo homebanking come garancija. Mi xe gato, ela la xe volpe, nisun de noi xe dindio e asolutamente no ierimo mai in società, anzi — no la conosso nianca e mi no ghe iero, e se ghe iero stavo spavando come un angioleto. Colosseo e ponte de Bruklin inclusi in tel oferta, de ciapar al volo, solo per chi firma contrato entro ogi, scadi mezanote.

No fregature, tuto limpido. Anzi, dami anche indirizo e foto molie che facio regalo a molie. Se dai anche chiavi di casa, facio pulizie e se dai chiavi di avto, lavo avto. Patrizia per gli amici e Franz x le amiche? Ammetto che ieri sera mi sono letto tutto di seguito questo post. Ed ho chiara una cosa. Io non mi lamento del mio commercialista, forse un poco più caro dei prezzi qui indicati ma io ho tanto Intrastat in acquisto. Come in tanti casi, uno come esempio il webmaster per farti fare un sito, in questo settore ti muovi quasi sempre per presentazione di un professionista affidabile da una persona di fiducia.

Ho letto con interesse sia le motivazioni del commercialista che dei vari utenti di questi tipo di servizio. Le mie considerazioni sono queste: Certamente chi deve ogni mese o anno corrispondere un compenso avrà sempre difficoltà ad accettare quanto richiesto. Si usa come si fa con il conto corrente online senza comprare niente e installare niente. Si versa un canone di noleggio per 3, 6 o 12 mesi e si comincia a lavorare con un PC, un tablet o anche uno smartphone?

Ragazzi, dai, no spam!! Non siete molto credibili. Basta finanziamenti agevolati o software di contabilità! Scegliete un buon commercialista ed il suo costo o meglio prezzo — vediamolo dal lato positivo sarà giusto! Io ho un buon commercialista e sono contenta! Pago il giusto che non vuol dire poco! Il terziario avanzato è un settore in costante sviluppo ed è bene conoscerne le applicazioni. Personalmente dopo che anni fa ho lasciato il Dott. Dimenticarsi del rapporto personalizzato col commercialista come col confessore.

Fanno il loro con distacco,genere medico della mutua,ma servizio impeccabile, aggiornatissimo sulle novità in materia e prezzi equi. Iera ssai tempo che no sentivo sto termine. Anca mi go ben che risolto el problema del comercialista, go spostà la dita dove che i ga lavor più facile e le legi le vol dir quel che scrivi, senza bisonio de interpretacija e divinacija: Nianca zucandome col trator no riva farme tornar indrio….

La ditta del marito sas va in fallimento-e traschina dietro un sacco di debitori-tra quele anche il commercialista con un debito di circa 5. Mah lui non appare nel fallimento-magicamente… Nel fratempo -prima della sentenza del fallimento-decidiamo con il mio marito aprire un srl sempre nel settore-io amministr. Mio carissimo marito-se sente in colpa con il vecchio commercialista e decide di continuare a lavorare con lui anche nella srl.

Il problema nasche ora-dopo due anni circa-mi trovo con srl-ma senza marito separazione , e il commercialista da sei mesi che mi tortuna con le prefatture-nelle quale insiste a farmi pagare il vecchio conto della vecchia ditta del mio ex marito. Ho parlato con lui-e lui si giustifica che ha gia perso i soldi per la colpa del mio ex e quindi li pretende da me-atrimenti non mi segue la contabilita. Cosa dite-è normale tutto questo?

Io purtroppo anche volendo di pagare-non li ho-e non so cosa fare? Pensavo di fare la segnialazione al Albo mah non vorrie fare la parte della cattiva-mah non so se lui merita il mio comportamento corretto a questo punto.

Ho letto tutto il post e i commenti, spam compreso. Credo che la difficoltà dimostrata finora dai commercialisti di far comprendere quanti sono gli adempimenti per un imprenditore e del tempo necessario a espletarli sia alla base della diffidenza tra commercialista e cliente. Nessuno al supermercato ti chiede quanto guadagni prima di farti pagare il conto. Perchè altrimenti è meglio fare da se o cercare gli strumenti per farlo. In due giorni si impara tutto quello che serve per gestire la parte contabile.

Come per ogni cosa…. Se poi uno vuol far tutto… allora non farà molta strada… il tempo è quello, ognuno deve pensare alla propria attività! E secondo me un buon servizio es. Se paghi poco… è giusto ricevere poco… oppure tanto ma di scarsa qualità. Inutile leggere commenti che si focalizzano sul tot compenso per tot adempimenti e criticare… la qualità e le persone a propria disposizione VA PAGATA!

Per Siro del Debbio: Salve a tutti, sono una commercialista di Feosinone. Bisogna esigere rispetto, e darne altrettanto….

Mi complimento con quanto ha scritto il Dott Fulvio. Mi sono imbattuto in questa conversazione che trovo molto interessante, e vorrei esprimere il mio accordo su entrambe le posizioni.

Premesso che non sono dottore commercialista, ma lavoro nella contabilità da 18 anni e come collaboratore di uno studio commercialistico da 7 anni. Riconosco che la professionalità deve essere pagata. Io a fronte della mia esperienza in studio sono costantemente aggiornato e seguo contabilmente alcune ditte e alcuni professionisti tra i miei amici e i miei conoscenti, che ovviamente hanno una contabilità tale che mi permette di farlo.

Ovviamente il prezzo che gli pratico è molto basso sia per il rapporto personale sia per il fatto che, pur avendo la competenza per farlo non ho il titolo. Ora, non mi azzarderei mai a seguire una srl in toto.

Potrei seguire la parte contabile demandando a uno studio tutto quello che riguarda dichiarativi e deposito bilanci. Ma per quanto riguarda una contabilità in regime agevolato, mi sembra assurdo chiedere 1. Si tratta veramente di una semplice dichiarazione dei redditi per quanto complicata, e di una minima consulenza. Rispetto le esperienze di tutti che giustamente hanno per questo opinioni diverse sul lavoro del Commercialista.

Deplorevole è il mercato al ribasso della consulenza di un commercialista e le considerazioni del sig. Trovo arrogante il sig. Come si sentirebbe se i suoi clienti facessero lo stesso? Ho letto con interesse tutti i commenti e penso che entrambi i fronti abbiano ragione. Come in tutte le professioni ci sono sia luminari che incompetenti, questi ultimi rovinano il mercato e creano pregiudizio.

Una volta ricevuto tutto il materiale cartaceo dei precedenti anni dal mio vecchio commercialista ho notato tra le carte svariati fogli stampati contenenti le domande che ponevo tramite e-mail con allegate i risultati delle ricerche fatte su Google, a quel punto mi sono davvero chiesta a cosa servisse pagare tanto.

Negli anni mi sono resa conto di tutte le informazioni sbagliate o incomplete che mi sono state date e condividendo la mia esperienza con altri ho notato la stessa cosa: In molti casi la colpa era di entrambe le parti ma la responsabilità è sempre sul possessore della partita IVA che ne paga il prezzo e le multe.

Gestirsi in autonomia richiede tempo, attenzione e continui aggiornamenti ma non è impossibile se si è un minimo portati. COZZANI , noi cerchiamo di offrire sempre un servizio di contabilità e consulenza cercando in tutti casi di mantenere una certa qualità nel servizio.

In molti casi bisogna metterci…se pur con difficoltà.. Anche io, in un paio di giorni, ho dato lettura attenta a tutti i commenti postati in questi 6 anni e più.

In molti commenti si legge che alcuni utenti lamentano di pagare prezzi troppo alti, e quindi sono propensi a ricevere preventivi più bassi per servizi apparentemente simili a quelli offerti dai loro attuali commercialisti.

Altri utenti lamentano le scarse competenze professionali del proprio commercialista, ma non dicono quanto pagano, e sopratutto se hanno scelto il professionista che gli ha presentato il preventivo più basso tra i diversi professionisti contattati. Credo che nelle lamentele, magari molte giuste e motivate, vi sia il semplice fatto che gran parte del lavoro del commercialista risulti invisibile. Vi faccio un esempio. Poi portano tutto al commercialista che: Ora questo tipo di consulenza molti non se la fanno pagare, Ma sapete quanti danni e quante rogne un commercialista ha evitato al proprio cliente ed al suo comportamento superficiale?????

La risposta ve la do io, ed è NO! I commercialisti devono sottolineo il devono tenersi aggiornati le varie spese che sono state menzionate: Tali aggiornamenti sono a beneficio dei clienti. Ad esempio il governo vara una misura agevolativa destinata a paricolari categorie di contribuenti, il commercialista vero, individua tutti i suoi clienti che possono essere interessati da tale misura, li chiama e li rende edotti sui possibili benefici, dando loro la possibilità di valutazione e di scelta.

Voi pensate che il commercialista da euro per contabilità srl si prenda la briga di aggiornarsi e poi di contattare i clienti??? Comunque le cifre dei servizi per commercialista paghiamo sempre le stesse. Adesso, il commercialista per noi costa quasi due mesi di nostra attività.

Secondo voi, questi prezzi e questo sconto è giusto e corretto?! Vorrei tantissimo tenere la contabilità della nostra azienda senza pagare queste cifre al commercialista. Infine si vorrà dare al professionista un guadagno minimo adeguato a questo tipo di lavoro? In sintesi se si fa una contabilità semplificata per euro 1. E ve lo dico per esperienza diretta perché praticando tariffe leggermente superiori faccio veramente fatica a pagare tutto quanto e a ritagliarmi uno stipendio per me.

Quindi di cosa si sta parlando? Qui ci sono professionisti che sparano certi prezzi perché per vari motivi hanno pochi clienti e devono attirarne di nuovi con qualsiasi mezzo… ma la verità è che gli onorari devono essere più alti altrimenti la situazione non è sostenibile nel lungo periodo. Per fortuna che ci sono stati tanti professionisti che sono intervenuti per spiegare bene come stanno le cose nella realtà.

Chiaramente se paghi sotto il minimo ci si deve aspettare di ricevere un servizio sotto il minimo, come minimo… Spero di avere dato un ulteriore chiarimento su come stanno veramente le cose per gli uffici tributari in generale.

Cordiali saluti a tutti i colleghi nella speranza che non svendano più il nostro mestiere come al mercato delle vacche. I clienti che poi fanno tutte queste storie sugli onorari minimi sopra citati meglio perderli che trovarli…. In questo periodo di grave crisi, tutte o quasi le attività hanno i conti al verde. La consulenza se fatta bene soprattutto a livello fiscale , forse dico forse vale la pena pagare qualcosa in più. Bisogna fare una tassa unica in dependenza del guadagno e finite con i commercialisti almeno per le ditte individuali.

Si fanno delle tabelle con la tassazione. To trovi con la cifra e versi le tasse. Volete essere seguiti in modo professionale e avere sempre un adeguato sostegno? Il tempo e la professionalità vanno pagati!!! Stai cercando un prestito di affari? Prestito personale, prestito studentesco, prestito studentesco, prestito studentesco, prestito di consolidamento del debito, prestiti non garantiti, capitali di rischio, ecc. Non vorrei che qualcuno se la prendesse ma ritengo che chi si apre la partita iva e poi fattura 4 euro in croce dopo anni di attività forse ha sbagliato mestiere o impostazione perché quello che fa non gli da da vivere in modo dignitoso.

Sono un dottore commercialista e non ho mai accettato clienti che mi ritenessero degno di fiducia per il fatto che gli costavo 50 euro al mese. Il nostro lavoro è molto complesso anche per quelle posizioni apparentemente semplici.

Quelli che non se ne rendono conto e che sono convinti che si possa fare da soli, li invito caldamente a farlo senza ulteriore indugio. Anche io per certe cose che pensavo semplici ho fatto da solo…. Ho trovato la risposta alla tua domanda su Morelli, risulta RIP da qualche anno. E mi piacerebbe sapere dopo quanto tempo è uscito, e se ha potuto farsi una vita serena…. Io sinceramente vi consiglio Fiscozen perché con soli euro ti permette di gestire tutta la partita iva forfettaria, inoltre hai a disposizione un software di fatturazione, una servizio online che ti da la previsione di spesa per le tasse negli anni successivi….

Io da quando uso il servizio non posso farne a meno! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Oggi la seconda puntata della rubrica di Alfredo Spizzamiglio. Iera una volta el , quando i ritmi della vita erano scanditi dal lavoro in casa e dalle cantade. Si cantavano canzoni italiane e triestine. La vetrina online della cultura del litorale. Qui troverai libri, cd, dvd, giochi e tanto altro, tutto riguardante le nostre terre e le nostre tradizioni.

La scienza a portata di monada, la monada a portata di scienza, e non solo. Uno specchio divertente e ironico sulla vita quotidiana locale. La è un sito non periodico pubblicato dalla Cooperativa Nativi. Responsabile dei contenuti del sito: Seguici sui social network. L'attuale versione di Bora. Home I nostri libri e giochi Cosa facciamo. Ecco alcuni dei loro nomi e le loro email: Consulting di Lorenzo Villani.

Pavsek oltre confine no, ma Pavsek oltre Litorale, in Italia: Alpino e Claudio certo, non è obbligatorio appoggiarsi a un commercialista. Caro Fulvio, in parte forse sbaglio, in parte forsi sbagli tu: Quindi, andiamo da un rapporto di 1: Con i limiti di questo tipo di conteggi il mezzo pollo di Petrolini , si possono dedurre alcune cose: Impossibile, lo Stato non ce la farebbe.

Certo, ed a danno di chi? Provate ad immaginarlo… Governo di c.

Copyright © 2017 · All Rights Reserved · Maine Council of Churches